Salvini aggredito durante un comizio vicino a Firenze: ventenne lo strattona strappandogli la camicia e la catenina che portava al collo

By F. Q.

Gli si è avvicinata e lo ha strattonato strappandogli la camicia e impossessandosi della catenina che portava al collo. Vittima dell’aggressione, durante un comizio a Pontassieve, in provincia di Firenze, durante il tour elettorale per le imminenti elezioni Regionali è Matteo Salvini.

Appena la ragazza si è avventata sul leader della Lega, sono intervenute le forze dell’ordine che l’hanno identificata: si tratta di una ventenne originaria del Congo che è stata subito portata in questura, dove sono in corso ulteriori accertamenti. Le autorità hanno fatto sapere che si tratta di una persona “in evidente stato di alterazione psico-fisica”. La giovane, da segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »