Sardine: dalle regionali in Emilia allo stop ai decreti sicurezza, ecco l’agenda

By di Andrea Marini

Il movimento, nato a Bologna a novembre contro il sovranismo di matrice leghista, prova ora a darsi una identità politica. Nessuna intenzione di farsi partito, ma garantiscono l’appoggio alle liste di sinistra, in primis proprio nelle regionali del 26 gennaio in Emilia Romagna e Calabria segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »