Sardine, i loro sei punti sono inconsistenti. E a me cadono le braccia

By Massimo Rocca

Premesso che per me Matteo Salvini è come un’unghia trascinata sulla lavagna. Premesso che i suoi rosari e le sue madonne mi suscitano la stessa repulsione dei tagliagole islamici. Premesso che ritengo che le sue risposte ai problemi, tipo la flat tax, siano sbagliate e truffaldine nei confronti del popolo italiano (chiaro?). Io però Salvini vorrei distruggerlo politicamente non perché i suoi siano crimini, ma perché sono errori (chiaro di nuovo?). Ora, dunque, ecco le Sardine che hanno superato di slancio le mie più fosche previsioni. Perché i loro secondo me sono certamente errori ma forse, in parte, sono pure segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »