Sassari, donna uccisa a coltellate dopo una lite in un bar. Fermato il compagno: aveva già una misura restrittiva

By F. Q.

Una donna di 41 anni di nazionalità ceca è stata uccisa a coltellate a Sorso, in provincia di Sassari, dall’ex compagno, dopo un violento litigio in un bar a cui hanno assistito anche i figli. Non è bastato un divieto di avvicinamento per salvarla, dopo le violenze ricevute in passato: l’uomo ha violato l’ordinanza restrittiva per andare a Sorso, il paese in cui viveva la donna, l’ha incontrata in un bar di via Tiziano e poi l’ha accoltellata. Prima che potessero arrivare i carabinieri, chiamati dai testimoni, l’uomo è scappato portando con sé i bambini e la donna agonizzante, che segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »