Shirin Ebadi, il Premio Nobel per la Pace a Storie Italiane: “Hanno affittato un appartamento per spiarmi. Sono minacciata ma non staro mai zitta”

By Giuseppe Candela

E’ il 10 dicembre 2003 quando Shirin Ebadi riceve il Premio Nobel per la Pace per aver difeso i diritti degli oppressi e delle donne in Iran: “Ancora oggi sono spiata e addirittura dove lavoro hanno affittato un altro appartamento per spiarmi. Sono ancora minacciata, io pagherò il prezzo e non starò mai zitta. Hanno sempre guardato con sospetto le mie attività per i diritti umani, una volta ho trovato una microspia dentro casa che registrava tutto quello che si diceva. Mio marito e mia sorella sono stati vittima di una congiura, lei che non c’entrava assolutamente nulla è stata segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »