Sondrio, la madre della neonata morta in ospedale: “Non sono una scimmia”

By F. Q.

Insultata in ospedale dopo aver perso la sua bambina di pochi mesi. Oggi Alimi, 22 anni, racconta la sua versione in una lunga intervista a Repubblica. “Non ho nulla da dire, sono loro casomai a dovermi spiegare come si fa a trasformarsi in persone così”. E aggiunge: “Non sono una scimmia. Sono una mamma“.

La figlia Mistura, nata a luglio, ha smesso di respirare sabato mattina: Alimi e il suo compagno, originario della Costa d’Avorio, sono scesi in strada a chiedere aiuto. Un passante li ha accompagnati in ospedale, dove per la bambina non c’è stato più nulla da fare: una segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »