Speciale Accordi&Disaccordi (Nove), Conte: “Momenti più difficili del Coronavirus? Fare zone rosse e contare vittime”. E si commuove

By F. Q.

“I momenti più difficili vissuti dall’inizio dell’emergenza Coronavirus? Quando abbiamo dovuto disporre la zona rossa e quando abbiamo cominciato la conta dei morti“. Il presidente del consiglio Giuseppe Conte, ospite dello ‘Speciale Accordi&Disaccordi’, condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi con la partecipazione di Carlo Verdone e Marco Travaglio, ha ripercorso le fasi più complicate di questo periodo: “Uno dei passaggi più significativi è quando abbiamo dovuto, per la prima volta, disporre la zona rossa nei comuni del Lodigiano – ha spiegato il premier – 45mila abitanti cinturati, forze dell’ordine a tutte le uscite. Dalla sera al mattino si sono segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »