Strage di Viareggio, i giudici: “Mai effettuata la valutazione dei rischi”. Mauro Moretti doveva “assicurare le migliori cautele possibili”

By F. Q.

La strage di Viareggio si poteva evitare. Le sue conseguenze – 32 morti, molti feriti con lesioni permanenti, un quartiere distrutto – potevano essere ridotte. Non ha fatto niente Ferrovie dello Stato, non ha fatto niente Rete ferroviaria, che gestisce l’infrastruttura. Non hanno fatto niente i loro vertici che non hanno mai intrapreso “condotte alternative” che erano “esigibili” per chi gestiva la rete delle ferrovie e quindi la loro sicurezza. Sono le motivazioni principali della sentenza d’appello sul disastro ferroviario del 29 giugno 2009 nella stazione della città della Versilia, in Toscana, quando a deragliare fu un treno merci – segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »