Stupro Ponza, selfie su Instagram dopo la denuncia per il 34enne accusato di aver violentato una 16enne

By F. Q.

Dopo essere stato denunciato a piede libero per violenza sessuale aggravata ai danni di una sedicenne Manuel L., 34enne romano allontanato dall’isola di Ponza dopo l’episodio di domenica sera, nelle ultime ore ha pubblicato su Instagram un suo selfie in spiaggia, seguito da un’altra stories dove riprende due ragazze che ballano in uno stabilimento balneare a Fiumicino, vicino Roma. L’uomo era stato identificato dai carabinieri e denunciato in stato di libertà dalla Procura di Cassino per violenza sessuale aggravata ai danni della sedicenne, sua vicina di casa a cui si era avvicinato mentre lei buttava la spazzatura e che, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »