“Suore vittime di violenza e ridotte in povertà se lasciano il velo, alcune si sono prostituite”: la denuncia di Donne Chiesa Mondo

By F. Q.

Costrette a lavori umilianti e stressanti senza diritti o tutele. Vittime di violenza senza possibilità di denunciare. O, nei casi più gravi, isolate e ridotte in povertà per la scelta di lasciare l’ordine. La vita delle suore viene raccontata su ‘Donne Chiesa Mondo‘, mensile dell’Osservatorio Romano, nei suoi aspetti più problematici e meno discussi. Il calo delle vocazioni, la chiusura dei conventi, l’organizzazione gerarchica delle strutture rimasta indietro di secoli. Un’altra questione sollevata dal mensile è quella delle suore che decidono di spogliarsi dell’abito e lasciare le congregazioni, ma che finiscono spesso in povertà, arrivando perfino a prostituirsi: per questo segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »