Supercoppa Italiana, compagna di Khashoggi: “Juve-Lazio non si giochi in Arabia Saudita. Hanno accettato tanti soldi per giocare lì”

By F. Q.

La Supercoppa Italiana non si giochi in Arabia Saudita. È quanto ha chiesto Hatice Cengiz – compagna di Jamal Khashoggi, il giornalista saudita ucciso il 2 ottobre 2018 nel consolato saudita a Istanbul – rivolgendosi ai parlamentari italiani nel corso di un incontro con la commissione Diritti umani in Senato. Il match che assegnerà il primo trofeo stagionale della Serie A vedrà scendere in campo, domenica 22 dicembre a Riyad, la Juventus e la Lazio.

“L’Italia fa parte dei Paesi del G20 e ha una posizione importante. La Juventus e un’altra squadra italiana hanno ricevuto un invito dalle autorità saudite per segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »