Svizzera, il tragitto casa-ufficio dei dipendenti pubblici riconosciuto come orario lavorativo: ecco a quali condizioni sarà concesso

By F. Q.

Il tempo impiegato per spostarsi da casa alla propria sede di impiego? Anche quello è lavoro. Almeno in Svizzera, dove dallo scorso 1° gennaio i dipendenti pubblici federali potranno vedersi riconosciuti come orario lavorativo i minuti spesi per raggiungere il proprio ufficio come orario lavorativo. E quindi retribuito.

Ne danno conto i media locali svizzeri, spiegando che il cambiamento di regole è stato autorizzato da Berna dopo le sollecitazioni giunta da quattro sindacati durante lo scorso anno. “Una maggiore flessibilità nella forma del lavoro è un’esigenza dei nostri giorni”, ha detto Anand Jagtap dell’Ufficio federale del personale, specificando però che per segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »