Taglio parlamentari, ora i partiti provano a salvarsi le poltrone: raggiunto il quorum per il referendum costituzionale

By F. Q.

I partiti provano il tutto per tutto per salvarsi le poltrone: meno di due mesi dopo aver votato per la legge costituzionale che taglia i parlamentari, 64 senatori hanno firmato per chiedere un referendum confermativo e bloccare la riforma. Eppure solo a inizio ottobre la Camera aveva votato quasi all’unanimità per ridurre i membri di Montecitorio e Palazzo Madama: a favore si schierarono tutti nella maggioranza (M5s, Pd, Iv e Leu), ma pure Lega, Fi e Fdi. Spente le telecamere sulle Aule, sono iniziate le manovre per annullare l’intervento. Con un duplice effetto: salvarsi il posto in Parlamento, ma segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »