Tekashi 6ix9ine, il rapper che rischiava 47 anni di prigione è stato condannato a due anni: ecco perché

By F. Q.

Tekashi 6ix9ine è stato condannato a 24 mesi di prigione. Dopo essere protagonista delle cronache dei giornali di tutto il mondo per aver rischiato 47 anni di galera, la condanna è arrivata. Secondo Billboard il rapper dovrebbe uscire di prigione entro la fine del 2020, ma non è ancora stabilita una data esatta di rilascio. Vero nome del rapper Daniel Hernandez. L’arresto è avvenuto nel 2018: nove i reati per i quali era stato accusato. Racket, detenzione di armi, tentato omicidio e presenza nella gang. Oltre ai due anni di carcere, il rapper dovrà pagare una multa di 35 mila segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »