Teramo, 15enne alla guida investe e uccide la madre. “Involontaria conseguenza di un litigio”

By F. Q.

È morta investita dalla figlia, che si trovava alla guida della sua auto. È successo a Giulianova, in provincia di Teramo, dove intorno a mezzogiorno una 40enne è stata travolta e schiacciata contro il muretto di recinzione di un’abitazione. L’auto si stava muovendo in retromarcia in via Ancona, strada stretta e a senso unico, traversa del lungomare Zara a Giulianova Lido. La ragazza, 15 anni, è sotto choc. Secondo le prime ricostruzioni pare che si sia trattato di un incidente. Sembra infatti che madre e figlia stessero litigando e che la donna stesse cercando di far scendere la ragazza dall’auto. segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »