Tim, multa da 27 milioni di euro per chiamate indesiderate. Garante Privacy: “Trattamenti illeciti di dati per marketing”

By F. Q.

Chiamate promozionali indesiderate fatte a milioni di clienti che avevano esplicitamente negato il proprio consenso alla pubblicità, perfino da chi era iscritto nelle blacklist. Fino al caso più grave: un utente chiamato 155 volte in un mese. Per queste violazioni nel trattamento dei dati degli utenti Tim è stata sanzionata dal Garante della privacy: dovrà pagare 27.802.946 euro “per numerosi trattamenti illeciti di dati legati all’attività di marketing” che hanno interessato “alcuni milioni di persone”. Dal 2017 al 2019, sono pervenute all’Autorità centinaia di segnalazioni relative, in particolare, alla ricezione di chiamate promozionali indesiderate effettuate senza consenso o nonostante l’iscrizione segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »