Trentino-Alto Adige, frane, fango e torrenti esondati dopo un violento temporale: cento persone evacuate in Val di Fassa

By F. Q.

Arriva il maltempo, dopo tanta siccità, e si abbatte sul Trentino-Alto Adige. In Trentino, dove è stata diramata una allerta gialla dalla Protezione civile, una bomba d’acqua si è scatenata sulla val di Fassa, provocando allagamenti in alberghi e case private a Mazzin, Pera, Vigo, Pozza, e altri paesi della zona. Cento persone sono state evacuate per il rischio di smottamenti. Tutti i corpi dei vigili del fuoco sono operativi e anche altri corpi di volontari sono arrivati in zona per dare supporto. La strada statale S48 delle Dolomiti è bloccata in più punti per frane e smottamenti. In particolare, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »