Trento, ora lo dice anche l’Anticorruzione: la Provincia autonoma deve rendere noti gli stipendi, i benefit e i premi dei dirigenti

By Giuseppe Pietrobelli

Anche la Provincia autonoma di Trento deve adeguarsi alle regole della trasparenza che riguardano tutte le amministrazioni pubbliche italiane. I cittadini hanno diritto a conoscere a quanto ammontano le retribuzioni, i premi di risultato e i quali siano i criteri utilizzati per stabilire le valutazioni e punteggi assegnati alla performance dei dirigenti. Il principio, a cui la Provincia di Trento cercava di sottrarsi, è stato ribadito dall’Autorità Nazionale anticorruzione che ha risposto a una richiesta in tal senso del consigliere provinciale trentino Alex Marini, del Movimento Cinquestelle. Marini aveva cercato di far approvare un una norma che introducesse l’obbligo della segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »