Truffe telefoniche, tornano le chiamate a rischio: ecco cosa accade e come evitare di rimanere fregati

By Kevin Ben Alì Zinati

La truffa inizia con uno squillo. Quanto basta per innescare la curiosità e farsi così rubare tutto il credito del telefono. Il fenomeno delle Ping Calls torna prepotentemente a mietere vittime anche in Italia, specie in Emilia Romagna dove l’allarme è stato lanciato da Adiconsum Emilia Centrale, associazione in difesa dei consumatori e dell’ambiente della Cisl, dopo le centinaia di segnalazioni nell’ultimo mese. Il Ping Call ha uno schema truffaldino già noto. Numeri con prefissi che fanno il giro del mondo, dalla Tunisia (+216) alla Moldavia (+373), dal Kosovo (+383) alla Bielorussia (+375) fino alla Lettonia (+371) e alla Tanzania segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »