Ue, Di Maio: “Finora solidarietà insufficiente”. Mef, Misiani (Pd): “L’Italia non userà il Mes”

By F. Q.

Nel dibattito interno all’Unione europea sugli strumenti da mettere in campo per affrontare la crisi dovuta al coronavirus, “l’individualismo” deve restare da parte. Nel giorno di Pasquetta, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio scrive una lettera al Financial Times, rivolgendosi direttamente agli altri Paesi dell’Ue: “L’orgoglio e il patriottismo che ciascun governo ha per il proprio Paese sono sentimenti nobili e legittimi. Tuttavia, non dobbiamo correre il rischio di farci intrappolare da loro”, si legge. Una lettera senza strappi, senza entrare nei dettagli della trattativa in corso a Bruxelles, in sintonia con il “giochiamo di squadra” chiesto dal premier segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »