Vaccini, in Italia quello per l’epatite A è introvabile: lo farò a Kuala Lampur

By Loretta Napoleoni

Il movimento anti-vaccino in Italia ha un grosso alleato: un sistema sanitario molto difficile da navigare, a corto di personale, ma soprattutto inefficiente. Questa settimana ho cercato di prenotare a Roma una vaccinazione per l’epatite A dal momento che all’inizio di gennaio andrò in India per una settimana.

Se lo avessi fatto a Londra, avrei impiegato 10 minuti a farlo per telefono in una delle tante cliniche per viaggiatori e ancor meno se avessi usato l’applicazione del mio GP, il medico della mutua, sul mio telefonino. Ma non ero a Londra.

Ho cercato online e ho trovato che la Asl di Via segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »