Vincenzo De Luca indagato per falso e truffa. I pm: “Favorì quattro vigili urbani di Salerno, diventati suoi autisti”

By F. Q.

Tutto è partito da quell’incidente stradale avvenuto nel settembre 2017, quando l’auto del presidente Vincenzo De Luca, che stava procedendo contromano in una via di Salerno, urtò uno scooter con a bordo una ragazza di 22 anni. Ne seguirono polemiche politiche, sia per la norma che consentiva alla vettura del presidente di percorrere quel tratto di strada contro il senso di marcia, sia per il ruolo del suo autista. Si trattava infatti di un ex vigile urbano passato alle dipendenze della Regione proprio quando De Luca è diventato governatore. Un incarico su cui ora ha aperto segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »