Violento temporale nel Piacentino: una vittima, travolta dal crollo di un muro. Scoperchiato il tetto dell’ospedale a Fiorenzuola

By F. Q.

Un violentissimo temporale ha colpito nel tardo pomeriggio il Piacentino causando gravi danni e una vittima. Una donna è morta a Besenzone, colpita dal muro di un casolare crollato in un’azienda agricola. A Piacenza la bomba d’acqua ha investito la fiera patronale di Sant’Antonino travolgendo le circa 300 bancarelle presenti sul passeggio pubblico. Le raffiche di vento tra gli 80 e i 90 chilometri orari hanno rovesciato le tende dei banchi costringendo i passanti a mettersi al riparo. Una persona è rimasta ferita nel crollo del dehor di un bar. Il forte vento ha scoperchiato parte del tetto dell’ospedale di segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »