Vitalizi, il governo impugna la legge sul taglio soft (e a tempo) della Sicilia: “Viola Costituzione”. Micciché: “Ora alla Consulta”

By F. Q.

Il Consiglio dei ministri ha impugnato la legge della Regione Siciliana sul taglio dei vitalizi. Una norma che aveva fatto scalpore perché prevedeva un taglio molto minore degli assegni degli ex parlamentari rispetto a quelli decisi a livello nazionale. A comunicare l’impugnazione è il comunicato di Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri. Alcune “disposizioni riguardanti i trattamenti previdenziali e i vitalizi del Presidente della Regione, dei Consiglieri e degli Assessori regionali violano – si legge nella nota – il principio di uguaglianza e ragionevolezza, sancito dalla Costituzione, nonché i principi di coordinamento della finanza pubblica e di leale segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »