Vittime del Covid: “L’indagine va troppo a rilento”, l’attacco alla procura di Bergamo che spacca il comitato

Dopo otto mesi e mezzo si divide l’associazione nata per far luce sulle migliaia di morti provocate dal coronavirus lo scorso marzo, che ha depositato denunce in nome e per conto di centinaia di famiglie. Il team legale si dissocia dalle accuse fatte con un comunicato di una…

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »