Yemen, i disabili sono i più vulnerabili. E non soltanto dal punto di vista fisico

By Riccardo Noury

Il 3 dicembre, in occasione della Giornata internazionale per le persone con disabilità, Amnesty International ha pubblicato un nuovo rapporto sullo Yemen. In quella che le Nazioni Unite hanno descritto come la peggiore crisi umanitaria contemporanea, a causa dei bombardamenti illegali, degli sfollamenti forzati e degli ostacoli all’accesso ai servizi essenziali, quattro milioni e mezzo di persone con disabilità – circa il 15 per cento della popolazione – sono tra i gruppi più vulnerabili e colpiti.

Quando l’aviazione saudita si prepara a sganciare le sue bombe – fornite, com’è noto, anche dall’Italia – sui centri abitati, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »