L’antica Roma era una città di immigrati, lo certifica il Dna

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

La capitale è stata fin dalle origini un crocevia di civiltà, con etnie anatoliche, iraniane e ucraine, rintracciate nel profilo genetico dei suoi primi abitanti, grazie all’analisi genetica ricavata da 29 siti archeologici, che ha permesso di ricostruire 12.000 anni di…

segue…

Source: Repubblica Scienza

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »