Le future basi lunari e marziane? Potranno essere fatte da mattoni di funghi

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Progetto di “mico-architettura” della Nasa: l’idea è che in futuro gli esploratori umani possano portarsi dietro una casa compatta, costruita con un materiale leggero fatto di funghi dormienti da ‘risvegliare’ una volta arrivati sul nostro satellite o sul pianeta rosso

segue…

Source: Repubblica Scienza

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »