Vesuvio: eruzione distruttiva non imminente, ma non esclusi episodi minori come quello del 1944

By Paolo Virtuani Prima di un’eruzione come quella che distrusse Pompei il magma rimane per migliaia di anni in profondità in una fase di riposo in cui si formano particolari cristalli (granati) segue…

Source: Corriere della Sera Scienze

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »