“Video senza sottotitoli”, non udente fa causa a PornHub

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Negli Usa l’utente cita in giudizio la piattaforma di porno in streaming chiedendo l’implementazione dei sottotitoli. La replica dell’azienda: “Abbiamo un’intera sezione dedicata”

segue…

Source: Repubblica Tecnologia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »