Albert Camus, fedele al bello e agli oppressi

By di Goffredo Fofi

Il 4 gennaio di sessant’anni fa moriva il grande scrittore che nella sua opera ha sempre puntato a conseguire due obiettivi non separabili: la ricerca del bello e del giusto segue…

Source: Il Sole 24 Ore Cultura

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »