Concorso presidi, mille candidati all’attacco: “Ecco le nuove prove dei falsi”

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Depositate diverse integrazioni alla Procura di Roma: “Verbali degli scritti redatti a casa del commissario o in scuole chiuse, punteggi inventati e correzioni fatte in quattro minuti”. A marzo il Consiglio di Stato decide

segue…

Source: Repubblica Scuola

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »