Coronavirus, acque di scarico ‘spia’ di focolai Covid-19

Da una ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità emerge la possibilità di utilizzare le fognature per rilevare la presenza del virus e controllare l’epidemia. I primi dati su Roma e Milano

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »