Coronavirus, non danneggia la fertilità maschile

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Nel testicolo trovato il recettore necessario per l’infezione. Ma da solo il recettore non basta, serve anche un enzima che invece nel testicolo non c’è

segue…

Source: Repubblica Salute

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »