Costretti a ritornare all’antica logica del sanatorio

By Dario Manfellotto, presidente Fadoi Stiamo rinunciando all’isolamento in camera singola favorendo ricoveri “di coorte» Ma le urgenze cardiologiche, neurologiche o di altra natura, come potranno essere affrontate? Ora mancano uomini e mezzi segue…

Source: Corriere della Sera Salute

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »