«Dio è donna e si chiama Petrunya» Ribellione in un mondo arcaico

Trionfa il coraggio femminile nella pellicola della regista macedone Strugar Mitevska. Una commedia surreale tra sacro e profano che racconta i pregiudizi maschilisti segue…

Source: Corriere della Sera Spettacoli

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »