Ecco gli «assassini di bugie» sul web Così a Bari si studiano le fake news Nasce anche la piattaforma etica

Secondo un lavoro condotto dalla cooperativa Radici Future in collaborazione con il dipartimento di Informatica dell’Università il 7o% delle notizie non è attendibile
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »