Il robottino Dash accompagna nella conversazione i bambini con disabilità visive

By [email protected] (Redazione di Salute)

Messo a punto da ricercatori dell’Interactive Technologies Institute e dell’Università di Lisbona. Non è soltanto un giocattolo interattivo. Il sistema è un valido aiuto per far dialogare gli ipovedenti con i compagni. E ora si pensa agli autistici

segue…

Source: Repubblica Salute

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »