Ildegarda di Bingen, più istinto che numeri

La mistica e compositrice assorbe lo spirito della monodia gregoriana, ma ne ripropone i contorni in modo spontaneo, senza la mediazione della costruzione logica. La sua figura inaugura la serie di «Dialoghi matematici» organizzati da il Mulino
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »