La solitudine al tempo del coronavirus. E le nuove opportunità

La (necessaria) distanza fisica, che a rappresenta protezione reciproca non deve assolutamente diventare a una distanza affettiva. Anche grazie ai social media
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »