La vanità degli intervistati in quei «sottopancia» televisivi

By Aldo Grasso Molto spesso ormai non basta più scrivere sullo schermo la semplice professione di giornalista o attore: bisogna sempre aggiungervi qualcos’altro. E non per completezza… segue…

Source: Corriere della Sera Spettacoli

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »