Leggende di Toscana: dalla Grecia all’Arno, un nipote di Zeus alle origini di Pisa

Fu fatto a pezzi dal padre Tantalo e poi il nonno, re degli dei, ne ricompose il corpo. La leggenda di Pelope che fece innamorare Ippodamia, con lei solcò il Mediterraneo e fondò la città della Torre segue…

Source: Corriere della Sera Cultura

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »