L’India in quarantena e il dramma di centinaia di milioni di poveri soccorsi, come possibile, dalle diocesi

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Milioni di persone senza lavoro tornano a piedi nei villaggi d’origine. Il premier Modi si scusa per le difficoltà causate dal blocco totale. Gli aiuti a chi chiamano “mangia-topi”

segue…

Source: Repubblica Mondo Solidale

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »