Osteosarcoma, una mutazione apre la strada a farmaci mirati già in uso per altri tumori

By [email protected] (Redazione di Salute)

Uno Studio dell’UCL Cancer Institute di Londra e dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna ha mostrato che la mutazione del gene RB1, presente in circa la metà dei casi, è sensibile ai farmaci Parp inibitori, già utilizzati nel tumore dell’ovaio e del seno

segue…

Source: Repubblica Salute

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »