Perché uno scienziato arriva a digiunare per la crisi climatica

By [email protected] (Redazione di Green and Blue)

Gianluca Grimalda, ricercatore all’Università di Kiel, ha praticato tre giorni di sciopero della fame e partecipa alle azioni non violente di Scientist Rebellion. Il movimento degli attivisti in camice bianco ha abbracciato la disobbedienza civile per alzare l’attenzione…

segue…

Source: Repubblica Ambiente

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »