Protesi vertebrale in 3D per ridare il movimento a paziente tetraplegico

L’intervento è stato eseguito al Rizzoli-Sicilia su un paziente che rischiava la paralisi completa: già a fine operazione manifestava la capacità di muovere braccia e gambe
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »