«Requiem» nel Duomo di Milano, quella forma del bello in cui tutti ci riconosciamo

By Enrico Girardi Il concerto che ha segnato il ritorno all’opera delle maestranze della Scala e del suo direttore musicale Riccardo Chailly, dopo un silenzio fin troppo lungo, è emozionante. A dispetto di un’esecuzione i cui reali pregi si possono al massimo intuire segue…

Source: Corriere della Sera Spettacoli

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »