Rojava, un carcere segreto per le donne curde gestito dagli alleati della Turchia

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Nell’ex stazione di polizia di Afrin i miliziani dell’Els hanno imprigionato senza garanzie né processo le persone accusate di contatti con il Pkk

segue…

Source: Repubblica Mondo Solidale

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »