Sahel, l’oro e la sua maledizione che corre dal Sudan alla Mauritania e alimenta violazione dei diritti e terrorismo

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Il ricco filone aurifero che nutre milizie armate e traffici illeciti, dispensando sfruttamenti, inquinamenti. I minatori artigianali e gli abusi sulla popolazione civile dei soliti janjaweed

segue…

Source: Repubblica Mondo Solidale

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »