Strategie anti colesterolo: per ridurlo conta anche l’ora in cui si mangia

Spostando 100 chilocalorie dalla tarda serata all’ora di pranzo, il colesterolo «cattivo risultava più basso. E se le calorie provenivano da grassi, la riduzione era anche più alta
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »